Realizzare e gestire un progetto multimediale

Realizzare e gestire un progetto multimediale
Per i workshop della serie Tecnologie per l’Entertainment 101, la 4DODO Academy presenta:

 

Cooming soon

REALIZZARE E GESTIRE UN PROGETTO MULTIMEDIALE

Con Giulia Totis, Stefano Vifoz e Federico Cautero

Workshop di 4 ore

 

Di che cosa parla il corso

Quando in 4DODO affrontiamo un nuovo progetto multimediale, partiamo sempre da una domanda: chiediamo infatti sin da subito al nostro Cliente o al nostro contatto perché vuole investire in tecnologia e perché vuole realizzare proprio quell’installazione multimediale. Una domanda che potrebbe aver una risposta scontata, ma a grande sorpresa spesso non è così!

Sì, perché la tecnologia non può sostituire l’esperienza reale che vogliamo costruire. E nell’utilizzo della tecnologia non bisogna dare nulla per scontato sin dalle sue fasi iniziali. Per impostare un progetto tecnologico ci vogliono delle semplici regole da seguire, ma anche esperienza, intuito, sensibilità. Bisogna partire dalla comprensione dei bisogni reali del nostro interlocutore e dalla creazione di una comunicazione efficace tra le parti coinvolte, dall’inizio alla conclusione del progetto. Su questa base si costruisce il valore lavoro che realizzeremo, che a sorpresa, può essere superiore alle aspettative iniziali e che grazie ad una visione condivisa può portare alla fidelizzazione e alla soddisfazione di tutte le parti coinvolte.

L’obiettivo del workshop Realizzare e gestire un progetto multimediale è quello di raccontare e spiegare, partendo dall’esperienza maturata in 4DODO nella realizzazione dei suoi progetti, quale approccio adottare, quali domande fare e risposte dare ad un Cliente che vuole realizzare un progetto multimediale per un museo, un’installazione, uno spettacolo, un evento ecc, senza dare nulla per scontato.

Giulia, Stefano e Federico vi accompagneranno alla scoperta delle fasi principali , dandovi una visione globale dell’approccio da adottare.

Questo corso fa per te …

Se vuoi capire quali sono i passaggi che portano alla realizzazione di un progetto multimediale, partendo dall’individuazione del bisogno del proprio Cliente fino alla consegna del progetto e la formazione del personale che poi lo gestirà.

Destinatari

Liberi professionisti del settore, pubbliche amministrazioni, enti culturali e di divulgazione, musei, teatri, organizzatori di eventi, coordinatori e addetti settori marketing di aziende  e a tutte le persone curiose.

Argomenti trattati

Introduzione: che cos’è un progetto multimediale

  • Introduzione al multimediale – cosa significa multimediale
  • Cos’è il “Contenuto”?
  • Cos’è “l’infrastruttura tecnologica”
  • Esempi di progetti realizzati da 4DODO
  • Gli stimoli per realizzare un’esperienza multimediale
  • I vantaggi di comunicare con il multimediale

Alla ricerca del Perché: dal bisogno alla consegna del progetto, la gestione del Cliente – Giulia Totis

  • Il rapporto tra tecnologia e mercato dell’entertainment vista da un non tecnico e non creativo
  • Studiare il mercato, Capire il mercato.
  • Capire il cliente e accompagnarlo alla ricerca del Perché – Quali sono gli obiettivi che vuole raggiungere?
  • Le fasi di un progetto
  • La gestione del Cliente, la gestione della commessa
  • La comunicazione con il Cliente
  • Gestione dell’installazione e formazione del personale
  • E dopo, cosa succede?

Dal concept al contenuto finale – Federico Cautero

  • Il concetto di Multimediale nel 2020: la forma di comunicazione del presente.
  • Integrazione, tecniche e strumenti: Stimoli visivi, uditivi, elaborazioni elettroniche e informatiche per scopi artistici, scientifici e quali supporti educativi e formativi.
  • Il Real time
  • Dallo story board alla realizzazione del contenuto. Strumenti per spiegare, comunicare, immaginare con il cliente.

Quale tecnologia per quale scopo – Stefano Vidoz

  • Il rapporto tra contenuto e tecnologia;
  • Lo studio dello spazio che ospiterò l’installazione multimediale;
  • Come si prepara e allestisce uno spazio che ospiterà un’installazione multimediale;
  • Le principali tecnologie digitali: come sceglierle.
  • Gli aspetti tecnici da considerare per l’utilizzo della tecnologia.

La formazione del proprio personale e la gestione dell’installazione

  • Organizzare le fasi successive alla consegna del lavoro

Il Budget

  • Come definire il budget di un progetto considerando gli aspetti creativi, tecnologici, di gestione e di formazione.
INFORMAZIONI sul corso

Quando: Cooming soon! Presto comunicheremo la data del corso. Se vuoi maggiori informazioni inviaci una mail a academy@4dodoacademy.com

Dov’è si tiene il corso corso: presso la 4DODO Academy, in Piazza del Grano 5 – San Giorgio di Nogaro (UD)

Numero massimo di partecipanti: 10 persone

Quanto costa? /

Quando scadono le iscrizioni? /

Cosa devo portare? Non sono richiesti particolari strumenti o materiali per questo corso.

La quota d’iscrizione cosa comprende? /

Dove mi iscrivo? Presto potrai inviare la tua richiesta di iscrizione. Se desideri maggiori informazioni scrivi a academy@4dodoacademy.com

Che metodo di pagamento? Bonifico bancario. Al momento dell’iscrizione verrai contattato e ti verranno fornite tutte le informazioni in merito.

Docenti

GIULIA TOTIS – MARKETING E GESTIONE PROGETTI MULTIMEDIALI

Laureata in comunicazione e pubblicità e specializzata in comunicazione d’impresa. Dopo un passato come freelance nel 2013 inizia ufficialmente la sua collaborazione con 4DODO dove attualmente si occupa del marketing e della comunicazione aziendale e segue lo sviluppo dei progetti, interfacciandosi con i clienti dalla raccolta delle esigenze alla consegna.

Scopri di più su Giulia Totis

 

 

STEFANO VIDOZ – CTO E SISTEMISTA

Concluso il percorso scolastico come Perito elettrotecnico, mi diplomo come tecnico superiore in automazione industriale avanzata mentre frequento la facoltà di ingegneria. Dopo alcune esperienze lavorative in ambito dell’installazione professionale audio e video, fonda con Federico Cautero 4DODO, dove attualmente ricopre il ruolo di direttore tecnico e sistemista e si occupa della progettazione e della validazione delle architetture hardware e software di tutte le installazioni temporanee o permanenti.

Scopri di più su Stefano Vidoz

 

FEDERICO CAUTERO – SCENOGRAFO

Dal 1989 scenografo realizzatore e assistente al Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia (Il Rossetti), collaboratore per quindici anni con Sergio d’Osmo al Teatro Argentina, al Teatro dell’Opera di Roma e al Teatro lirico G. Verdi di Trieste per il quale nel 2000 diventa direttore degli allestimenti scenici. Per 20 anni ha insegnato rendering e animazione 3D in diversi enti, istituti tecnici e università. Nel 2012 insieme a Stefano Vidoz crea 4DODO dove cura l’aspetto visuale, creativo ed emozionale delle installazioni e delle scenografie.

Scopri di più su Federico Cautero

 

PRESTO POTRAI ISCRIVERTI AL CORSO

Stiamo definendo la data della prima edizione

 

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *